Set 222012
 

Un’altra versione del pesce Capone del nostro Enrico Secci, il cuoco pescatore del Ristorante Jubilaeum a Cagliari.

Enrico Secci, il cuoco pescatore, ci regala un’altra gustisa ricetta fatta con il Capone.

Capone lesso:

taglia consigliata pesci da 600gr. ad 1 kg. Squamare ed eviscerare il capone riservando il fegatino.

In una capiente pentola mettere abbondante acqua salata. Quando sta per bollire l’acqua inserire il capone senza altri condimenti. Da quando bolle l’acqua aspettare 20 o 30 minuti dipende dalla grandezza del pesce.

Scolare il pesce dall’acqua e sale con dei mestoli capaci, mettere il pesce su un vassoio, aprirlo in 2 eliminando solo la lisca centrale, condirlo con succo di limone appena spremuto ed un buon olio extravergine di oliva. A parte emulsionare olio extravergine d’oliva, succo di limone ed il fegatino del capone, questa salsetta andrà aggiunta ad ogni boccone.

p.s. gusterete questo piatto al meglio usando le mani e succhiando tutte le spine/testa e pelle.

qui ho un mio pensiero: farsi pulire il pesce dal cameriere è come lasciare i preliminari ad un’altro 

 Posted by at 8:12 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers