set 232012
 

Un entrée deliziosa per la cena finale del progetto Taglio Sartoriale di Grana Padano. Tutta d’oro, intendo la cena, perchè Gold!

Ingredienti

Astice gr. 500
Verza gr. 100
Concassea gr. 100
gelatina gr. 50
Campari gr. 50
aneto gr. 5
gerfoglio gr. 5
soya gr. 10
sale pepe q.b. q.b.
basilico gr. 5
wasaby gr. 5
Datteri freschi gr. 100

Procedimento:

Bollite l’astice privatelo dal carapace, scottate le foglie di verza, utilizzando le code due per involtino con una passata di wasaby, avvolgete in una foglia di verza, compattate bene con la pellicola e conservate non più di un giorno in frigo.

Componete la gelatina nel seguente modo: fate bollire un litro di campari,u nite la gelatina e fate freddare,unite poi le erbette,stendete in una placchetta e mantenete in frigo, poi al momento dell’uso tagliate a cubetti.
Con le chele e il resto dell’astice tagliatelo a pezzi.

componete il piatto nel seguente modo: in una fondina mettete  una base di datteri freschi,la coda di astice tagliata a cilindretto ( ogni coda tre porzioni) sul fondo i pezzi di astice, il concassea, la gelatina a cubetti ed in fine la soya allungata con acqua
servite a temperatura ambiente.

 

 Posted by at 3:52 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers