Set 232012
 

Romolo Graziano dalla sua Romolo a mare a Bordighera ci offre…

Ingredienti

4  scaloppe di merluzzo fresco da circa 130 gr.

15 gr pomodori secchi

4 rametti di prezzemolo

pane grattugiato carré  200 gr

1 punta d’aglio

un cucchiaio di parmigiano grattugiato

6 foglie di basilico

pepe nero

sale poco

olio extra vergine

600 gr. di melanzane

1 cipolla bianca

2 coste di sedano

la polpa a cubetti di due pomodori maturi

1 goccio d’aceto di vino rosso

1 cucchiaio di pinoli tostati

alloro, rosmarino, origano

olio extra vergine

Per la bohémienne

arrostire in forno a 200° le melanzane, farle raffreddare e tagliarle a cubetti

tritare la cipolla ed il sedano e farli soffriggere in olio extravergine con una foglia d’alloro e un rametto di rosmarino

aggiungere le melanzane e dopo un minuto l’aceto, lasciarlo evaporare

cuocere a fuoco molto basso per una ventina di minuti

unire allora la polpa dei pomodori e cuocere ancora 10 minuti

togliere l’alloro e il rosmarino e aggiungere i pinoli

dopo un minuto spegnere

Per panare

amalgamare i pomodori secchi tritati con l’aglio e il prezzemolo anch’essi tritati, il pane grattugiato, il parmigiano, il basilico spezzettato

mettere a gusto con pepe nero, poco sale e l’olio necessario

disporre i filetti di merluzzo in una teglia unta e ricoprirli con uno strato della “panure” preparata passare in forno a 160°per circa sette minuti

Per servire

su quattro piatti caldi disporre le melanzane aiutandosi con una coppapasta largo, adagiarvi sopra le scaloppe di merluzzo, decorare con fantasia e servire

 

 

 Posted by at 12:17 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers