Set 222012
 

 

Per fare il risotto ci vuole una mano abile e paziente. Ed un riso che sia perfetto. In genere tutti i produttori agricoli che poi pilano nella loro pileria hanno dei risi di ottima qualità. Quando scrivo perfetto non intendo la perfezione, che forse non esiste, intendo un riso che se è vialone nano deve essere vialone nano. Tutti i chicchi della stessa varietà. Solo così potrò fare un risotto degno di essere chiamato tale. Questo che vi propongo è un piatto unico ricco e goloso…

Ingredienti:

400 g riso vialone nano
300 g salsiccia di cinta senese
300 g zucchine
50 g cipolla bianca
30 g sedano
30 g carota aglio
peperoncino, olio ev.
1 bicchiere di vino bianco
parmigiano grattugiato

Preparare un trito con sedano, carote e cipolla. Farlo rosolare con la polpa delle salsiccie aggiungendo vino bianco. In una padella a parte soffriggete aglio e peperoncino, tagliate le zucchine a pezzettini e mettetele in padella. Mettete il riso nella pirofila a cuocere aggiungendo brodo. A cottura ultimata unite il tutto e cospargete di parmigiano.

 

 Posted by at 8:18 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers