set 222012
 

 

Ero in un ristorante diversi anni fa e due cuochi giapponesi mi insegnarono ad aprire un granchione e spolparlo. Tolte le chele e le branchie il gioco è fatto. Una leggera pressione e si apre senza difficoltà. La polpa del granchione è intensa e di non facile abbinamento. Questa la ricetta che ci siamo inventata alla fine, prima di un lungo evento. Che bello mangiare in cucina con  i cuochi prima che loro comincino a cucinare…

Ingredienti:

400 g spaghetti Senatore Cappelli
1,2 kg granciporro
250 g salsa di pomodoro
olio e.v.
prezzemolo
aglio e peperoncino

Spaccare il granciporro e privarlo delle branchie. In una padella far soffriggere l’aglio, il peperoncino nell’olio e.v. Aggiungere il granciporro spaccato e far cuocere per circa 2 minuti, unire quindi la salsa di pomodoro. Cuocere nel frattempo gli spaghetti scolarli ed amalgamarli al sugo ottenuto. Servire spolverando di prezzemolo tritato.

 

 Posted by at 8:19 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers