set 232012
 

Definiamolo un vero e proprio scoop. Dopo anni lontano dalla cucina, quanti?, il mitico Antonio Tombolini, l’uomo per il quale internet non ha segreti, ci ha regalato una ricetta per iniziare alla grande il 2010!

Con la solita sottile ironia che impera da 20 anni, mamma mia sono già 20!, nel nostro rapporto sempre virtuale, quasi mai telefonico, a parte le volte che ha veramente bisogno di qualcosa, Antonio Tombolini, il guro di Internet, ora si occupa di ebook, si è degnato di regalarmi una ricetta.

Va sul personale perchè mi da del tu…  così sarà il nostro 2010, confidenziale e privato, sussurrato e mai urlato?

Ecco Tombolini, tutto per voi!

Pulisci 20 scampi di media grandezza mettendo da parte le code: carapace e teste li metterai subito a bollire in un pentolino appena coperti d’acqua, un cucchiaino d’olio buono, uno spicchio d’aglio, uno spruzzo di vino bianco, un ciuffo di prezzemolo, sale e pepe. Fai ridurre di due terzi il liquido e filtralo nello chinois.

Spremi 4 bei melograni (come si fa con le arance, né più né meno), filtra il succo e mettilo in una ciotola con tre rametti di rosmarino; metti la ciotola a scaldare pianissimo nel microonde (non deve bollire, deve rimanere a lungo in infusione).

Mentre gli spaghetti cuociono, fai andare in una padella 4 cucchiai di olio buono con due spicchi d’aglio; appena caldo versaci la riduzione di scampi che hai già filtrato, e fai andare a fuoco alto per un po’, avendo però cura di mantenere la preparazione piuttosto liquida.

Scola gli spaghetti quando ti sembrano ancora crudi direttamente nella padella con la salsa di scampi e fai saltare a fuoco vivo aggiungendo anche le code di scampi crude, un filo di sale e una macinata di pepe. Spegni non appena gli spaghetti si saranno incorporati con la salsa in un insieme cremoso.

Versa a specchio in ciascun piatto due cucchiai di succo di melograno al rosmarino, adagia gli spaghetti agli scampi al centro, aggiungi ancora un cucchiaio di succo di melograno sopra gli spaghetti, guarnisci con un ciuffetto di rosmarino fresco e un filo d’olio buono.

Buon 2010 cara mia :)

AT

 

 Posted by at 3:33 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers