set 222012
 

 

Unico Fabio Baldassarre ad usare il coniglio nei suoi condimenti, Unico per la sua grazia e creatività. Unico il suo Ristorante a Milano. Che guarda sopra i tetti, oltre le nuvole…

Ingredienti:
per 4 persone

400 gr di spaghetti Taganrog;
2 filetti di coniglio;
1 pianta di scarola;
50 gr di capperi dissalati;
2 filetti di alice;
pinoli;
uvetta;
prezzemolo;
1 dl di brodo;
pecorino;
1 spicchio d’aglio;
peperoncino q.b.;
olio extravergine d’oliva

Scaldare in una padella lo spicchio d’aglio e i filetti di alice con un filo di olio. Far rosolare e aggiungere 1 pizzico di peperoncino.

Lavare la scarola, ridurla a listarelle e saltarla con un goccio d’olio. Fare appassire lasciandola croccante. Aggiungere i capperi, sminuzzati precedentemente, e amalgamare il tutto. Bagnare con un mestolino di brodo e far cuocere per qualche minuto.

Cuocere la pasta per 8 minuti e scolarla. Versare la pasta nella padella e mantecare aggiungendo il pecorino.

Aggiungere durante la mantecatura i filetti di coniglio e aggiustare di sale.

Adagiare gli spaghetti in un piatto fondo e decorare.

 

 

 Posted by at 8:20 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers