set 232012
 

Lella e Giuliano al Navedano di Como  le tagliatelle le fanno così. Profumo di agrumi e profum0 di ibisco… buon appetito!

Ingredienti per quattro persone:


200 gr farina di semola
70 gr farina 00
1 gr fiori di ibisco essiccati
1 dl acqua
3 tuorli uovo
200 gr filetto di salmone fresco
3 gr sale
1 dl succo arancia
pepe qb
1/2 scorza arancia
8 asparagi verdi
5 cl olio extravergine oliva
40 gr burro
1 scalogno
5 cl verdicchio Castelli di Jesi
1 rametto finocchietto selvatico
santoreggia 2 rametti

Procedimento:
Per la pasta: portare a ebollizione l’acqua e mettervi in infusione i fiori di ibisco per 10 minuti. Filtrarli. Una volta che l’acqua si è raffreddata, impastare con altri ingredienti per preparare la tagliatella.
Per il condimento: tagliare il salmone senza pelle alla julienne. Metterlo a marinare con succo di arancia, sale, pepe bianco e i fiori di ibisco precedentemente scolati e tagliati sottilmente. Lavare gli asparagi ed eliminarne il gambo. Quindi tagliarli a fettine oblique.
In una pentola rosolare lo scalogno precedentemente tritato con l’olio extravergine d’oliva, unire gli asparagi e lasciare cuocere per un minuto sfumando con il Verdicchio. Aggiungere il salmone con metà del liquido di marinatura, la scorza di arancia (precedentemente tagliata sottile la santoreggia e il finocchietto lavati e sfogliati.
Scolare la pasta al dente per saltarla nella salsa aggiungendo una noce di burro chiarificato e sistemare con pepe e sale. Guarnizione secondo propria fantasia.

 

 Posted by at 12:21 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers