Set 222012
 

 

Arrivi a Torre a mare, il quartiere più a sud di Bari, e dici testualmente, non me ne vogliano i baresi, non è possibile? Ma dove siamo? Strade bianche pulite, dossi rallenta traffico, case ariose e armoniose fra loro. Bar, chioschi, negozi… una piccola baia porticciolo con barche colorate. Sembra di essere in un video gioco per turisti sognanti…

Mi portano a mangiare da Gigi. Gigi e i suoi amici hanno avuto un’idea grandiosa. Serrandona blu marinara da garage, bancone bianco piastrellato di celeste come le pareti dietro e ai lati. Piccola cucina sul fondo. Nel bancone protetti da un vetro che scorre, come in una gastronomia all’asporto, ci sono i piatti del giorno in vassoi/teglie/contenitori. Pane di Altamura a grandi fette in un cestone.

A mezzogiorno ti chiamano con il tuo nome di battesimo. La sera si deve prendere il numero. Di fronte una ventina di tavoli di plastica bianchi e seggioline in stile.

Il giorno del mio battesimo da Gigi c’è tanto vento, uno scirocco da sballo. Purtroppo la parte ‘ristorante’ è protetta da una tenda scorrevole (segno che molto spesso lo scirocco si fa sentire)  e non vedo il porticciolo mignon. Perché Gigi è strategicamente di fronte al porticciolo.

I piatti del giorno sono: cozze gratinate, polpo arrostito, riso cozze e patate al forno (piatto classico che se non lo prendi quasi quasi Gigi si arrabbia) frittura mista dell’Adriatico, insalata di polpo.

Nicki, il mio accompagnatore ordina di tutto un po’.  Aspettiamo pazienti che lo chiamino.

Così con il vento che muove la tenda scorrevole e fa volar via tovagliolini di carta e posate di plastica, consumiamo questo pranzo che vi confesso non dimenticherò.

Le cozze sono gratinate con un minimo di pecorino fresco che insieme alle molliche non mi disturba. Anzi è proprio buono. Mi piace. La frittura è sublime. Il polpo nella norma. Non assaggio riso cozze e patate, tanto Gigi è di spalle e non mi vede. Però le patate a fette sono rosolate bene e sono molto invitanti.

Ci alziamo per andare a prendere il caffè nel bar di fronte. Gigi non fa caffè. E le uniche bevande che puoi chiedere sono acqua naturale, gassata e birra. Da prendere nel frigo a lato.

 Posted by at 8:15 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers