Set 232012
 

Romolo Giordano da Amarea a  Bordighera… 

Ingredienti:

320 g trenette
2 astici da circa 600 g l’uno
16 asparagi
1 spicchio di aglio
la polpa di 4 pomodori
1 bicchiere piccolo di vino bianco
4 cucchiai di olio e.v. sale e pepe bianco

Estraete la carne degli astici e tagliatela a cubetti; a parte fate lessare le chele che raffredate sguscerete. Pulite gli asparagi e toglietene le punte e cuocetele brevemente in poca acqua salata; cuocete la parte rimanente di 8 asparagi più a lungo, poi frullatela con un po’ dell’acqua di cottura e passatela al setaccio. Scaldate l’olio in una capace padella e contemporaneamente mettete i cubetti di astice; rosolate per tre minuti mescolando, unite l’aglio tritato finissimo ( o intero se poi volete eliminarlo ) ed il vino bianco dopo 1 istante; salate e pepate e fate cuocere per altri 3 minuti in ultimo aggiungete la dadolata di pomodoro e le chele per il tempo di riscaldarle. Cotte le trenette versatele nella padella ed amalgamatele con la salsa, la purea di asparagi e le punte badando che quest’ultime non si rompano, per 1 minuto a fuoco vivace. Disponete le trenette su ampi piatti caldi ed in cima ad ogni porzione sistemate 1 chela e le punte di asparagi a corona.

 

 Posted by at 12:04 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers