Feb 022015
 

montone-home

Ogni anno mi prendo una decina d’ore d’aria fra un impegno e l’altro. Questa è la prima del 2015. Sono a Montone vicino a città di Castello. Ho un appuntamento alle 12 e arrivo in anticipo. Come mio solito. Per timore di perdermi e di fare tardi.

montone-1-corpo

Il sole fa brillare la neve sulle montagne. Le colline intorno sono verdi. Sembra che il freddo che fa non sia abbastanza. Cerco un bar per una spremuta ed un caffè. Sono in giro dalle 7 della mattina. La mia ora d’aria ha bisogno di rialzare gli zuccheri.

montone-2-corpo

Provo ad entrare in centro con la macchina ma, giustamente, non ci riesco. Ritorno da dove ero venuta e vedo una piccola insegna: Bakery. Immagino niente caffè o spremuta. Scendo per verificare. Una donnina piccina piccina, più piccola della donnina che potreste immaginare, legge nei miei pensieri, si sporge il minimo indispensabile dalla porta dell’entrata e mi dice: vuoi un caffè? La Bakery di cui vi racconto si trova all’entrata del paese. Il pane è fatto lì, le focacce pure. Così come la pasticceria della prima colazione. Ci sono panini da riempire e pizza. Mi impongo di non fotografare nulla. La donnina piccina piccina mi invita a sedersi con la sua amica.

montone-4-corpo

Sono le 11 e qualcosa. Stanno bevendo Vin Santo, come dargli torto con questo freddo? E mangiando cornetti caldi. Il tavolo, in legno biondo, dipinto leggermente di bianco, ha degli altri ospiti: due giovani danesi, una coppia dell’età delle due donnine. Ed io. Vorrei una spremuta ma mi consigliano che è meglio non chiederla.

montone-5-corpo

La barista, una ragazza bella come l’Umbria, sta imparando a fare i cappuccini acrobatici. Con lei c’è un tizio, abbastanza eccentrico per il luogo, che la sta istruendo… La proprietaria mi fa un caffè, mi stappa un succo di frutta freddo di frigo e mi chiede dove vado da dove vengo ecc… La donnina piccina piccina la interrompe: è una mia amica. Ha un appuntamento di lavoro qui fra un po’… 

montone-3-corpo

Compro pane, pizza, focaccia, qualche cornetto e qualche bombolone. Bacio la donnina piccina piccina e la sua amica che ora è al terzo bicchierino. Le farei compagnia e rimarrei almeno un giorno qui con loro. Non vai in bagno prima di andare via? Mi stavo pure per dimenticare di andare a fare pipì! Chi mi conosce bene sa che è sempre la prima cosa che faccio…

 Posted by at 1:50 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers