ott 192015
 

Ne hanno scritto tutti. Arrivo per ultima. E ne sono contenta. Più che una vera e propria festa è stato un fiume in piena di amici affettuosi. Giornalisti importanti, cuochi importanti, negozianti, consumatori finali.gruppo-oggiono-corpo

Grazie ad Agnese le mie mezzemaniche 600.27 hanno fatto parte del gioco. Cucinate dai ragazzi di Claudio Sadler e da lui stesso in persona. Usando la pancetta affumicata del Salumificio. Condite con una crema di carciofi e sopra una mousse di ‘carbonara’. Eccole qui sotto.

mezze-maniche-corpo

Nella postazione di fronte Giancarlo Morelli cucinava il suo celebre risotto coperto dal carpaccio celtico…

riso-morelli-corpo

Non vorrei fare un elenco di persone presenti perchè potrei dimenticare qualcuno. Ma ci provo. Con me Marina Malvezzi, Victoire Goulobi (nella foto qui sotto con Giancarlo e Claudio), Ketti Magni, Maurizio Riva, Moira Pringle e Alex Guzzi, Tommaso Farina, Fabio Silva ecc…

morelli-vic-e-claudio-corpo

Una grande parete di pasta ha fatto da sfondo a tutte le degustazioni. Come i prosciutti, le pancette, le lonze del Salumificio Marco D’Oggiono. Grazie ragazzi. E’ stato veramente bellissimo!

pasta-corpo

 Posted by at 11:27 am
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers