Feb 012016
 

Paolo mi ha scritto una lettera, privata. Molto commovente. Una lettera che un ‘nuovo figlio’ può scrivere ad una ‘nuova mamma’. Ci siamo legati subito. Affinità elettive? Non lo so. Quello che so che questo ragazzo biondo, caparbio, intelligente e felice di svegliarsi la mattina all’alba per andare al mercato è un bravissimo cuoco. In Trentino si è messo in discussione lavorando prodotti non proprio mediterranei. L’ho convinto a scrivere la sua storia. L’ha fatto per me su Tychemagazine. Che con molto piacere condivido… Paolo, ti aspettiamo presto!

 Posted by at 4:10 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers