Nov 252018
 

Buongiorno ragazze, questa Domenica è un giorno importante per tutte noi.
Per ricordare sempre e mai dimenticare. Senza retorica né false speranze. Unite e solidali fra noi.
La newsletter di oggi si intitola come leggete sotto ed è un percorso di notizie buone e, strada facendo, incontrerete un Premio che presi a Pamplona nel 2006 dedicato alle Donne che ‘imprendono’. Un Premio contro la violenza sulle Donne.
Che sia di buon auspicio. Ed ora andiamo a cominciare!


Come nelle Favole

Ci deve essere un lieto fine. Lo dice sempre Raf De Feo di cui leggerete più avanti. Il mio palcoscenico, in questa Domenica autunnale, è tutto per Mauro Uliassi. La Decima Terza
Stella italiana è marchigiana. 
Ne hanno scritto tutti, già da qualche giorno, ma a me piace arrivare lunga perché così si allunga la festa. Lo festeggio così Mauro, con il ricordo di un’altra festa. Cliccate qui.

 

uliassi-web

 

Raf De Feo sembra realmente il personaggio di una favola. Un colto narratore. Un cantastorie.
Qualche Domenica fa, al Castello di Pietrarubbia, complice il cuoco filosofo Maurizio Digiuni, abbiamo celebrato insieme, ancora una volta, Gioacchino Rossini. Che dire? Mi sono divertita come in una favola. Cliccate qui.

 

web-dalla-home

 

Lilli e il Vagabondo è uno cartoni animati che amo di più. Lo sapevano, quando nel 2006, mi hanno premiata a Pamplona. Mentre emozionata intrecciavo qualche parola dietro di me andava la celebre scena degli spaghetti con le polpette.

 

web

 

Deve saperlo anche Alessio Battaglioli. Nel suo attuale menu c’è un corroborante piatto unico.
I miei spaghetti con le smoked meatballs. Cliccate qui.

 

spaghetti-web

 

Milano c’è una pasticceria che è rimasta nel mio cuore. Conoscere Mario Freni, grazie a Giorgio Bacagias, è stato molto interessante. Un uomo, un professionista, in continua evoluzione. Uno dei suoi pregi è creare contatti che, come nelle favole, sono sempre a lieto fine.

 

davide-web

 

Un suo giovane amico da poco chef, Davide Lazzeri, ha cucinato per lui. Sono nati questi trucioli. Una favola. Cliccate qui.

 

trucioli-davide-lazzeri,-allievo-di-alma,-ricetta-di-ragù-fine-di-vitello.web-jpg

 

Ricevo foto e ricette di piatti ogni giorno. Sono così tante che ringrazio anche da qui chi mi dedica tempo e pensieri golosi. Raramente mi capita di perdere per strada qualche informazione e, quando accade, chiedo timidamente: “Mi ricordate come si chiama questo piatto?” La risposta arriva immediata. Grazie Fabio Lanceni e Oscar Mazzoleni. Lo so che mi volete bene. Cliccate qui.

 

spaghetti-grandi-aglio-olio-peperoncino-e-gamberi,-carroponte-fabio-lanceni-e-oscar-mazzoleni

 

Ogni tanto collaboro con il mio amico Paolo Fileni direttore del Corriere del Conero.
La casa editrice CdC, la stessa del quotidiano on line, ha cominciato a pubblicare degli ebook molto interessanti. Il primo ‘Meditazioni angeliche‘ mi ha permesso di incontrare e conoscere Rosetta Rinaldi. E’ stato impegnativo ma molto coinvolgente. Cliccate  qui.

 

rosetta-web

 

Mi ha appassionata fin dall’inizio il progetto SmAllbooks dell’amica Sara Vitali (Cinque Sensi Editore). Lo scorso Lunedì è stato presentato il quarto libro di questa originale e solidale collana. Si intitola SmAllraga. Le curatrici sono Raethia Corsini e  Laura Lombardi.
Per saperne di più cliccate qui.

 

intera

 

Finiamo in bellezza con un Premio che dà lustro ai Lidi Comacchiesi e alle sue storie.
Daniela Nipoti, l’astrologa del mio  retrocucina, parte attiva del tutto mi ha coinvolta ed ho accettato con molto piacere. Leggete cosa mi ha scritto qui.

 

buona-web

 

Ascolterete Daniela anche dal web su radioserena.net alle 10 e 30 il prossimo Venerdì 30 Novembre con l’oroscopo di Dicembre e una delle sue tante ricette.
Ve lo anticipo in ‘forma contratta’ anche qui.

 

web

 

Domani saranno in trasmissione con me e Luca Tortuga Giosuè Fogacci e Lucia Antonelli.
Mercoledì tocca a Marina Wiesendanger e il suo ultimo libro ‘Tanti Saluti‘.
Una settimana radiofonica favolosa con tre grandi donne: Marina, Lucia e Daniela.
Ad un’altra prossima Domenica e, ovvio, buona Domenica.

firma_carla_small[1]

 

 

 

 Posted by at 10:10 am
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers