feb 232019
 

All’insegna del #mangiasano #mangiacilentano, Gerardo Delduca, chef appunto cilentano, ospite fisso ne #ilretrocucinadicarlalatini a radioserena.net sul web, ci racconta, nei dettagli, questa golosa ricetta. Qui sotto tutta per voi:

gerardo-web

Linguine al Ragù di Totano fresco

Ingredienti per 4 persone.

1 kg di Totani non troppo piccoli (i totani più sono grandi più dovranno cuocere ma allo stesso tempo daranno più gusto e sapore al nostro ragù)
1 kg di pomodori pelati
300 grammi di Pomodorini
Prezzemolo fresco q. b.
1 Bicchiere di vino bianco
Sale e Pepe quanto basta
Olio extravergine di oliva 100 ml
Alcune foglie di basilico fresco
2 Spicchio d’Aglio

linguine-ocn-totano-fresco-web

Procedimento

Pulite i totani togliete le interiora è l’osso interno, tirate via la testa e togliete dalla bocca il “becco”, togliete anche la pelle, in una pentola mettete a bollire la testa con acqua già calda, mi raccomando di non mettere sale.  In una casseruola fate rosolare lo spicchio d’aglio, aggiungete i totani tagliati a striscioline, fate rosolare e poi sfumate con il vino bianco. Evaporato il vino bianco aggiungiamo il nostro pelato passato o con il passa verdure o schiacciato a mano. La salsa dovrà essere ben tirata come un normale ragù di carne , quando la testa del totano sarà quasi cotta scolatela, tagliate anche questa a pezzettini e aggiungetela al ragù. Aggiustate di sale e pepe,  aggiungete una bella manciata di prezzemolo tritato. Quando il nostro ragù sarà pronto, aggiungiamo  i pomodorini saltati in padella a fuoco vivace giusto per qualche minuto, salati e profumati con le foglie di basilico. Cuocete le  linguine in abbondante acqua salata, scolate la pasta abbastanza al dente, terminate la cottura in padella  con il nostro ragù. Servite ben calde con una manciata di prezzemolo.

 Posted by at 11:17 am
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers