Mar 272019
 

fiori-web

Sabato 23 Marzo. Mattina. Il mercato centrale in piazza a Rouen è poco affollato. E’ presto.
Mi fermo al chiosco dei fiori. Come dice la mia amica Monica Ranzi: “La Francia si riconosce anche dai fiori.” Questi boccioli di rosa sono teneri. Delicatamente innamorati.

fiori-mercato-web

Controllo quanto ordinato e mi trascinano alla bancarella delle ostriche. Ostriche e Chardonnay alle 10 della mattina? Declino l’invito. Ma qualcuno si lascia andare. E fa bene.

ostriche-web

Perché fa un po’ freddo e le nuvole sopra di noi spruzzano acqua sottile e costante.

mercato-web

Facciamo due passi. Le nostre composizioni floreali non sono ancora pronte.

la-couronne-web

La Couronne sta aprendo i battenti. E’ la seconda volta che sono qui. Oggi non mi sento una turista. Sono di casa. Mi oriento. Conosco. Saluto.

piazza-palazzo-web

Prima di andare voglio rivedere Notre Dame de Rouen. Ci sarà la Messa?

notre-dame-web

Sì. Prendiamo i fiori, li carichiamo in macchina. Giusto il tempo per una deliziosa tartare e poi via. Verso nuovi amori. Con gli amici e i fiori.

tartare-web

 

 

 Posted by at 4:06 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers