Giu 022019
 

Contarci per contarsi

Conto su di te è il monito, a volte impositivo, che ci esce dal cuore quando si coinvolgono amici e conoscenti in un’impresa importante. Chi c’è, c’è e gli assenti, spesso, sono giustificati. La strategia applicata da chi ha organizzato #unmaredivitainuncaffe è stata questa.

Con coraggio, gentilmente gentilmente, come cantava Lucio Battisti, i protagonisti sono solo stati invitati a viaggiare, sì viaggiare, evitando le buche più dure e la pioggia. Senza paura e senza strappi al motore. Ci siamo contati tutti. Siamo tanti.  Per capire meglio il mio pensiero cliccate qui.

Saper far di conto, anni fa, era un dono. Di solito toccava alla donna di casa tenere i cordoni della borsa della spesa.  Anche in questo caso si contava su persone serie e fidate. Lorenzo Cioffi fa il consulente finanziario. Elis Marchetti il cuoco intelligente. Da lui, all’Osteria della Piazza, abbiamo presentato il libro di Cioffi #GestionedelPatrimonio. Ci si può divertire fra cultura ed educazione finanziaria? Sì se a ogni argomento segue un piatto ‘relativo’. Ne ho scritto sul Corriere del Conero qui.

Rimaniamo sul pezzo. Opera Olei è un progetto realizzato contandosi e contandoci. Fra frantoiani evoluti nella tradizione e un’idea rivoluzionaria per usare l’extravergine di qualità in casa in tutte le sue cultivar. Martedì 4 Giugno Riccardo Scarpellini, il patron, sarà con me a radioserena.net

Musica per le orecchie di Sandro Romano! Intendo l’olio extravergine d’oliva!  Lo storico della cucina italiana e l’amico di sempre Giovanni Mastropasqua si sfidano, ogni giorno, a realizzare il piatto più buono, più leggero e più bello. Giovanni, mi dispiace, hai perso. Vince lo spaghetto pomodoro e basilico di Sandro. Leggete qui.

Oraviaggiando, strada facendo, contandoci per contarsi, arriviamo a Nikita Sergeew. Per lui ecco pronta l’homepage di Oraviaggiando. Fra poco apre il Banco12. Ma questa è un’altra storia. 
Venite con me a L’Arcade.

Prendiamo una pausa fra una condivisione e l’altra. E’ tempo di oroscopo. Quello di Giugno ci promette buone cose? Cambio della guardia fra i pianeti. Daniela Nipoti ce lo racconta qui.

Confidando e sperando nel ritorno della stagione che dovrebbe essere, vi porto con me a Portonovo. La Baia più bella. L’unica della costa italiana sul mare Adriatico. Lorenzo Montesi è un giovane cuoco che va tenuto d’occhio. Intanto leggete di lui qui su Italia a Tavola.

Conto su di te! Lo dico sempre agli ospiti de #ilretrocucinadicarlalatini su radioserena.net. E loro si fanno contare. Domani io e Luca Tortuga saremo da Sandwich Time con Andrea De Carolis per una prima colazione salutare e per tante chiacchiere. Mauro Follenti ti fischiaranno le orecchie.

Martedì, come già annunciato qualche riga fa, tocca a Riccardo Scarpellini e al progetto Opera Olei.

Mercoledì, della serie, Franca Foffo & Friends, la nostra eroina della Dolce Vita, sarà con Barbara De Nigris. Andremo in Trentino Alto Adige. Parleremo di sole, neve, pizza, figli e amore.

Giovedì (questa settimana andiamo in onda tutti i giorni ma non lo dite a Luca!) apriamo le porte a Carol Agostini. Champagne di grande qualità prodotto da piccoli artigiani legati al territorio. Qui l’anteprima.

Chiude la settima, VenerdìPaolo Cesaretti, il nostro valido esperto di DOP DOCG ecc… Insomma di prodotti legati ad una filiera controllata che ne garantisce la qualità. Andrà in scena il mitico ciauscolo marchigiano.

Il 6 Giugno Alla Lanterna a Fano dagli amici Flavio, Enrico, Silvia Cerioni Elide Pastrani arriva Gabriele FerronL’uomo simbolo del vialone nano di qualità. Io ci sarò e voi? Ci conto così poi ci contiamo.

Buona Domenica e buon 2 Giugno con gli spaghetti al pomodoro di cui sopra!

Se non desideri più ricevere la newsletter, clicca qui
 Posted by at 6:48 am
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers