Ott 032019
 
Tutti i protagonisti del Villaggio dei Primi di Pesce a I Primi d’Italia

Rivederli tutti insieme alle 10 e 30 della mattina già attivi e un po’ provati dal tour de force della no-stop folignate è bello. Bello non nel solito senso ma perché sono belli da ascoltare e osservare quando la complicità fra loro diventa il traino di tutta la manifestazione.

Milena Sebastiani e io

Calamita attraente, e si vede!, è la bella Milena Sebastiani. Di cui già avete avuto informazioni negli scorsi anni. Milena rappresenta il Comune di Porto Sant’Elpidio, volano del Villaggio. La sua partecipazione spazia da serate di gala e incontri ‘al vertice’ a cassiera e cameriera. Nulla la può fermare. Sabato ha fatto anche la guida turistica. E’ mia amica e ne sono orgogliosa!

Io e Luca Tortuga

Con me, in questa Domenica caldissima di fine Settembre, c’è Luca Tortuga, il boss di Radio Serena, sua moglie Andresita e Carlo. Mentre ci soffermiamo a registrare il racconto colorito di Milena, i nostri consorti si avviano verso la piazza principale. Li ritroveremo?

Alfonso Fioroni, Roberta Mancini e altri chef

La cucina ci accoglie così! Bollente e scoppiettante di sfottò e allegria. Un’atmosfera saporita che scalda l’anima, il cuore e fa venire l’acquolina in bocca. Far parlare Alfonso Fioroni è facile. Roberta Mancini si impegna e ci facciamo quattro sonore risate. Il ragù alla marinara per i mezzi schiaffoni borbotta felice. A breve vi darò la ricetta. Dopo che andrà in onda, il 25 Ottobre, ne il mio retrocucina radiofonico.

Aldo Amoni e io

Mandare in avanscoperta Andresita e Carlo è provvidenziale per incontrare, salutare e conversare con Aldo Amoni. Il Patron della manifestazione. Un grande stratega che anticipa i gusti del pubblico. I numeri de I Primi d’Italia lo dimostrano ampiamente. Cliccate qui.

Cristiana Fioroni

Ritorniamo alla Taverna Spada e ci accoglie lei, Cristiana Fioroni. Laureata cum laude e eccellente cameriera per amore della cucina e della famiglia. Ci riserva un tavolo accanto alla finestra da cui entra una luce solare così tersa che sembra bianca.

Carlo, io, Andresita e Luca

In attesa dei nostri ‘primi’ ci selfiamo come degli adolescenti.

Trucioli con capperi, olive taggiasche e pomodoro

Saranno tre i primi. Il classico trittico che tanto piace a tutti. Chi può resistere a trucioli con capperi, olive taggiasche e pomodoro? A mezzi schiaffoni alla marinara soli o accompagnati da cannelloni di pesce?

Mezzi schiaffoni alla marinara
Mezzi schiaffoni e cannelloni

Davanti all’entrata della Taverna c’è una fila lunghissima di persone pazienti. Mi piace questa Italia educata e domenicale. Fatta di grandi e piccini. La retorica mi travolge. Mi scuso.

Gli sponsor all’entrata della Taverna Spada

Prima di congedarci cerco Milena Sebastiani per salutarla. Dalle 11 è già dietro la cassa. Alza il braccio affettuosamente e mi mostra il braccialetto de I Primi d’Italia! Lo voglio anche io! Ci vediamo il prossimo anno! Per arrivare primi ancora una volta fra i primi!

 Posted by at 5:21 pm
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers