admin

Lug 182019
 

Ho chiesto ad ognuno dei protagonisti dell’evento Saperi e Sapori che si terrà il 2 Agosto nel giardino del Ristorante Amaranto’s di raccontarsi…

La nascita del complesso agricolo risale alla metà del ’700, quando i Moroder, originari della Val Gardena, si spostano ad Ancona e acquistano i terreni sui quali oggi sorge l’azienda. L’anno di fondazione della cantina risale al 1837: l’azienda continua a passare di generazione in generazione fino a quando, nei primi anni 80, Alessandro Moroder e sua moglie Serenella decidono di dedicarsi con passione e impegno all’attività vitivinicola, dandole una nuova attenzione e rilevanza.La brezza marina proveniente dal mare, un ricco suolo calcareo, le altitudini comprese tra i 180 e i 230 metri, l’esposizione prevalentemente a sud e sud-est: ecco gli elementi che costituiscono il nostro terroir e rendono unici i vini qui prodotti. I vigneti della tenuta si distendono sinuosi lungo le colline che circondano il Monte Conero. Il territorio è unico, i paesaggi affascinanti. Ma sono le persone che con la loro passione e il loro impegno rendono speciale ogni angolo da visitare, ogni prodotto da degustare.Il cuore pulsante dell’azienda è la cantina. Questa è ricavata dal settecentesco volume e attualmente, in seguito a un rispettoso restauro, ospita al piano terra gli spazi destinati alla vinificazione.

Le grandi botti di rovere francese e di Slavonia sono situate in quella che era l’antica stalla dell’azienda. Da questa si scende nell’antica grotta voltata, parzialmente scavata nelle argille sottostanti: inizialmente si trattava di una neviera, dove la neve pressata con la paglia creava un locale adatto alla conservazione degli alimenti. Oggi, grazie a condizioni ideali di temperatura ed umidità, il locale è destinato ad accogliere le piccole botti per l’affinamento e la maturazione del vino

 Posted by at 11:22 am
Lug 172019
 

Adesso tocca a me presentarvi Mara Palanca, Antonio e Nicola Di Guglielmo.

Amaranto’s vuol dire Mara Palanca e Antonio Di Guglielmo. La s all’inglese sta per staff capitanato dal maitre Nicola Di Guglielmo. Tanto la coppia tiene al gioco di squadra. L’Amaranto è uno dei loro ingredienti preferiti. Mara ne fa dei biscottini molto gradevoli. Antonio Di Guglielmo è pugliese di origine e marchigiano d’adozione. Mara portorecanatese doc. Le loro passioni, conoscenze e competenze si intrecciano negli ultimi 5 anni dando vita ad una cucina dove la creatività spontanea viene ragionata meticolosamente per raggiungere il piatto perfetto. Il mare è il loro habitat preferito. Le affumicature e le stagionature i loro assi nella manica. Lei segue i lievitati, i dolci e le paste fatte a mano. Lui tutto il resto. Una cucina d’intesa. Dove l’amore e l’armonia regnano indisturbate. Nel menu attuale è un piacere ricordare Tartare di tonno affumicato al whisky, zucchina marinata alla menta, salsa di insalata novella, Polpo con sedano rapa in due consistenze e sedano fresco, Filetto di Branzino scottato alla griglia, sulla sua salsa, con spiedino di scottadito e liquirizia. E il mitico Finocchio e zenzero caramellato. La coppia per il 2 Agosto sta preparando un buffet di finger food con acque aromatiche e Antonio un travolgente e mai visto cooking show. Dovete venire a conoscerli! Vi aspettiamo!
Il mio articolo per loro su Italia a Tavola è qui.

 Posted by at 9:00 am
Lug 172019
 

Ho chiesto a Mara Palanca di raccontarmi di Luciana Interlenghi e Lei…

Siccome Saperi e Sapori non è solo food, oggi vi parlo di una donna Speciale. Si chiama Luciana Interlenghi e non avrebbe bisogno di presentazioni ma ho chiesto a Lino Palanca di parlarci un po’ di Lei.

Fermana di nascita, è figlia di Danilo, maestro vignettista, re delle caricature, collaboratore di testate a diffusione nazionale e decano dei giornalisti di Fermo. Fin da bambina ha goduto degli insegnamenti e dei consigli del padre che hanno dato forma e ordine a una propensione naturale per l’arte. Il disegno e l’acquerello sono gli interessi verso i quali volge da sempre una sensibilità di artista capace di eccellere non solo come disegnatrice, ma anche come poetessa, scrittrice e persino conduttrice radiofonica di programmi molto seguiti nel territorio. Ha pubblicato raccolte di ricordi e riflessioni, articoli e poesie in riviste e mensili (#Recanati.tv, #RaccontareRecanati, #LoSpecchioMagazine). Tutto ciò, unito a naturale cortesia e signorilità, caratterizza Luciana e conferma la validità del detto secondo cui il sangue non è acqua.

 Posted by at 8:52 am
Lug 172019
 

Che succede il 2 Agosto nel giardino del Ristorante Amaranto’s dalle 18 fino a tarda notte? Date un’occhiata con me al comunicato stampa qui sotto…

Venerdi 2 agosto, nel grande e accogliente giardino del Ristorante Artigianale Amaranto’s (Statale 16 Adriatica, km 318, ai piedi della Selva di Castelfidardo) a partire dalle ore 18.00  si svolge Saperi e Sapori. Una bella novità di natura gastronomico-culturale e agricola. L’idea è di Maria Elena Curzio, Presidentessa dell’Ass.ne Nazionale Cuoche a Domicilio. L’evento che vede la partecipazione attiva di Aromatika By Orto Antico con i suoi contadini e trasformatori, della Pasta di Carla Latini e di Amaranto’s Ristorante Artigianale, consiste in un’intera serata dove protagonista è il cibo e la sua storia, con show cooking innovativi e interattivi, circondato da arte, grafica e fotografia, musica e artigianato sul filo del tema ‘Innovazione e tradizione’.

Gli stand espositivi offrono degustazioni e assaggi e si può acquistare quel che si vuole tra le varietà di prodotti agricoli e artigianali messi a disposizione. Alle 19 e 30, da non perdere, la tavola rotonda su ‘L’innovazione della Tradizione’, con il Dott Sandro Marani, delegato dell’Accademia Italiana della Cucina delegazione Ancona Conero, la naturopata Catia Bottegoni, Maria Elena Curzio, Lino Palanca cultore delle tradizioni locali e Carla Latini come moderatrice. Di sottofondo il DJ set di Radio Serena. Gli show cooking, tutti con degustazione a seguire, in linea con il contenuto dell’evento che vuole celebrare la tradizione del passato guardando al futuro, cominciano alle 20 con Miriam Di Bella casalinga DOC che svela i suoi segreti, segue Maria Elena Curzio, menestrella della cultura gastronomica casalinga a sorpresa! Antonio Di Guglielmo, Chef patron del Ristorante Amaranto’s, conclude la serata con uno spettacolo travolgente che racconta il territorio fra mare e collina che finisce in una grande simbolica padella.

I bambini sono intrattenuti dai bravissimi Maria Nasso e Enzo Cesarano, tra visual food e attività didattiche. E’a disposizione dei partecipanti anche un punto ristoro a buffet con acque aromatiche e finger food per tutti i gusti. Il costo del biglietto è di 15 euro solo per gli adulti, i bambini non pagano, e comprende tutto quanto sopra descritto esclusi gli acquisti alle bancarelle. Un grazie ai molti che hanno dato generosa disponibilità e sostegno all’iniziativa. Un viaggio tra ‘Saperi e Sapori’, arte, agricoltura, tradizione e artigianato vi aspetta il 2 Agosto da Amaranto’s a Castelfidardo. Per informazioni e prenotazioni tel 0717825504, 3383164686

 Posted by at 8:29 am
Lug 172019
 

Ho chiesto ad ognuno dei protagonisti dell’evento Saperi e Sapori che si terrà il 2 Agosto nel giardino del Ristorante Amaranto’s di raccontarsi…

Radio Serena è una radio web che nasce dall’esperienza di Agoradio, una radio web nata nel 2007 ad Osimo. Si ascolta via internet sul sito www.radioserena.net oppure, attraverso le App scaricabili Google o App. Store per tutti gli smartphone o tablet. Buona musica 24/24, programmi informativi e di intrattenimento. Ma chi c’è dietro questa radio?

Luca Tortuga inizia la sua esperienza di speaker nel 1976 a Radio Osimo con una trasmissione serale dedicata al Jazz, la sua esperienza professionale continua a RC1, nel 2018 con la rinascita di Radio Serena inizia la collaborazione professionale con Carla Latini con cui lanciano la trasmissione “Il Retrocucina di Carla Latini” viaggio nel mondo dell’ enogastronomia, in onda tutti i giorni dal Lunedi al Venerdì alle ore 10.30 e disponibile sul sito radioserena.net sezione programmi in versione Podcast riascoltabili da qualsiasi dispositivo.

Carla Latini, fondatrice nel 1990 con il marito Carlo Latini del Pastificio Latini da circa 20 anni con il suo il retrocucina di Carla Latini sostiene e divulga il lavoro dei veri artigiani italiani e dei cuochi e delle cuoche che lavorano e esaltano i loro prodotti. Circondata da amici e amiche protagonisti del rutilante mondo dell’enogastronomia. Da un anno il retrocucina è arrivato anche in radio. a radioserena.net con il supporto intellettuale di Luca Tortuga. Una grande e bella avventura!

 Posted by at 8:05 am
Lug 172019
 

Maria Elena Curzio ci presenta questi due suoi fantastici amici. Anche loro presenti a Saperi e Sapori il 2 Agosto.

Oggi vi parlo di due persone fantastiche. Sono loro che si occuperanno dei bambini, mentre i genitori potranno godersi in tutta tranquillità i #saperiesapori2agosto nel giardino del RistoranteAmarantos.

Lei è Maria Nasso. Figlia di genitori calabresi, ha iniziato ad imparare a cucinare seguendo la mamma, che da buona massaia, le ha trasmesso l’arte della buona cucina. Col tempo ha perfezionato le sue basi seguendo corsi di cucina. Appassionata di libri, la sua biblioteca culinaria ne conta almeno un centinaio. Ha all’attivo numerosi corsi conseguiti tra cui quello di docente Visualfood, una disciplina che coniuga bello e buono da mangiare con il concetto del non spreco. Insegna tecnica di decorazione dei piatti ed impiattamento. Fa parte inoltre dell’associazione nazionale cuoche a domicilio ed organizza eventi e banchetti dai gusti, dalle forme e dai sapori fuori dal comune. Fa parte della FIC Federazione Italiana cuochi in cui opera anche nell’area della ristorazione in emergenza.

Lui: Finanziere di mestiere ma pasticciere di passione, Enzo Cesarano ha iniziato a muovere i suoi primi passi in cucina all’età di 20 anni, quando vivendo lontano dai genitori per il suo lavoro, provava a replicare i piatti ed i dolci della tradizione napoletana (parmigiana, ragù, pastiera, baba’, caprese ecc). Passione che è cresciuta sempre di più diventando un vero e proprio hobby con approfondimenti di letture di libri e corsi inerenti il mondo dolce e salato. Tale passione lo ha visto protagonista come finalista nella nota trasmissione di Antonella Clerici la Prova del Cuoco nell’edizione 2015/2016. Nel 2018 ha voluto mettersi in gioco con la sua attitudine verso i dolci partecipando al programma televisivo di Benedetta Parodi Bake off Italia dolci in forno. Da allora ha perfezionato sempre di più le sue tecniche creando dei veri capolavori belli da vedere e soprattutto buoni da mangiare. Inoltre Fa parte della FIGCP Federazione Italia Gelatieri Cioccolatieri e pasticceri

 Posted by at 7:54 am
Lug 162019
 

ARIETE

Sarete nelle condizioni ideali per utilizzare una marcia in più nella realizzazione dei vostri progetti. Marte nel segno del Leone vi renderà lucidi, spietati e pronti a superare qualsiasi ostacolo. Regalatevi però qualche momento in più di relax in cucina, magari arrostendo spiedini o carne succulenta da gustare in compagnia o in vacanza.

TORO

Plutone nel segno del Capricorno vi carica di ottime energie psicofisiche e Nettuno in Pesci splende su di voi. Vi sentirete in forma, pronti a fronteggiare ogni fatica. Assecondate il desiderio di rinnovare qualche dettaglio del vostro look e dei vostri menu. Organizzatevi per tempo. Situazione economica in lenta ripresa.

GEMELLI

Venere propizia nulla toglierà al vostro fascino luminoso e vi consentirà di mietere successi ovunque. Contate sull’intraprendenza che vi regalerà Marte in Leone nel corso del mese per dare avvio a nuovi programmi. Limitate i dolci in eccesso e le spese superflue, soprattutto se siete in vacanza.

CANCRO

Qualche astro imbronciato e, in particolare Saturno e Plutone non vi impediranno di godere degli ottimi influssi di Mercurio nel segno fino a metà mese. Potrete così prendere nuovi contatti proficui per la vostra attività, regalarvi brevi viaggi, mettere tempestivamente in atto nuove idee. Non avrete però bisogno di strapazzarvi come uova in padella.

LEONE

Finalmente il vostro cielo si rasserena e le stelle vi porgono a piene mani i loro doni. Non perdete l’occasione per incrementare le vostre entrate o per allargare la vostra attività: la fortuna promossa da Venere può condurvi anche a incontrare l’anima gemella. Non perdete tempo in chiacchiere e datevi da fare per cucinare qualcosa di speciale.

VERGINE

Mercurio in transito in Cancro vi regala lucidità mentale, simpatia, voglia di incontrare gente: sarete frizzanti come una limpida coppa di prosecco. Amici e conoscenti vi regaleranno belle soddisfazioni e momenti piacevoli in compagnia. Nel corso del mese, Marte un Leone vi farà abbandonare ogni dubbio o incertezza.

BILANCIA

Qualche contrasto  con gli amici provocato da un imbronciato Mercurio in Cancro non appannerà un mese piacevole e dinamico. Marte in Leone, infatti, vi darà grinta e intraprendenza, ideali per raggiungere qualsiasi traguardo. Sarete in forma smagliante e vi converrà approfittare delle buone occasioni in ogni settore.

SCORPIONE

Vi attende un agosto un po’ incerto e disturbato da qualche astro che vi provoca. Il consiglio delle stelle è di prendere le cose come vengono, senza preoccuparvi troppo. Tenete però d’occhio le finanze ed evitate di lasciarvi tentare da qualche cibo troppo costoso o vino eccelso. Favoriti gli incontri e le nuove amicizie.

SAGITTARIO

Marte in Leone rappresenta un’occasione imperdibile per esercitare al meglio il vostro fascino. Saprete catturare l’attenzione di quanti vi circondano e dare una decisa sterzata in meglio alla vostra vita sentimentale e familiare. Momento ideale per confezionare gustose marmellate e conserve per l’inverno. Non siate suscettibili.

CAPRICORNO

La vostra lucidità mentale risulterà al massimo grazie a Saturno propizio che vi regalerà belle occasioni di incontro. Non dovrete  prendervela se non tutto sarà organizzato al meglio. Consolatevi grazie a una bella serenità affettiva e a un prodigioso miglioramento nel lavoro o nella sfera finanziaria.

ACQUARIO

Sarete bersagliati dal Sole e da Marte in opposizione e vi sentirete così un po’ stanchi e stressati. Regalatevi una bella vacanza. Evitate di affaticarvi eccessivamente, sorvegliate la salute e non prendetevela per dettagli di poco conto. Brindate comunque ai vostri successi in compagnia degli amici più cari e di una bella fetta del vostro dolce prediletto.

PESCI

Controllate gli sbalzi d’umore, conseguenza diretta della dissonanza di Giove in Sagittario. Circostanze esterne vi mettono alla prova, offrendovi l’occasione di dimostrare quanto valete tra i fornelli. Mettete a frutto la vostra esperienza. Analizzate con calma e ragionevolezza alcune decisioni importanti che riguardano l’aspetto economico della vostra vita.

 Posted by at 2:45 pm
Lug 142019
 

Ho chiesto ad ognuno dei protagonisti dell’evento Saperi e Sapori che si terrà il 2 Agosto nel giardino del Ristorante Amaranto’s di raccontarsi…

La FONDAZIONE DUCA ROBERTO FERRETTI DI CASTELFERRETTO è stata istituita nel 1999 allo scopo di tutelare e divulgare il patrimonio culturale, ambientale e storico dell’area della battaglia e la Selva di Castelfidardo e di favorirne la conoscenza e la totale fruizione alla collettività. Dal 2001 è Centro di Educazione Ambientale regionale C.E.A. “Selva di Castelfidardo” e dal 2010 centro di aggregazione giovanile.Con lo scopo di tutelare il paesaggio agrario marchigiano dal 2008 si occupa anche di agricoltura biologica coltivando il proprio oliveto e producendo olio extravergine di oliva monovarietale selezionato in guide specializzate. Produce inoltre olive marinate, patè di olive, miele e confetture con materie prime esclusivamente provenienti dai propri terreni e tutto biologico certificato.
Il braccio operativo della Fondazione è la SELVA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE, formata da ex-dipendenti che dopo il licenziamento per mancanza di risorse economiche, hanno creato una cooperativa sociale per continuare le attività che la Fondazione svolge da anni sul territorio. Tutte le attività che svolge la Fondazione Ferretti sono finalizzate al rispetto dell’ambiente, alla sostenibilità e alla promozione di un’alimentazione sana riducendo l’impatto e favorendo il consumo di prodotti tipici del territorio a km zero. I proventi vengono utilizzati per supportare la cooperativa sociale che ha lo scopo di favorire l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate e per la realizzazione di attività e progetti in favore della cittadinanza, delle scuole e della tutela del patrimonio naturalistico e culturale». Un buon motivo per esserci il 2 agosto, da Amaranto’s, dalle 18. vero 
#ileniaschiavoni e #eugeniopaoloni ?

 Posted by at 9:38 am
Lug 142019
 

Ho chiesto ad ognuno dei protagonisti dell’evento Saperi e Sapori che si terrà il 2 Agosto nel giardino del Ristorante Amaranto’s di raccontarsi…

L’azienda Orlandi Group Srl produce caffè con il marchio Caffè Orlandi Passion. Siamo nelle Marche, a San Benedetto del Tronto. 
Il Titolare dell’azienda Sig MauroCipolla, è uno dei massimi esperti del settore a livello mondiale. Trasferitosi da giovane negli Usa, ha creato un’azienda in loco (tuttora attiva, la Caffè D’arte) per poi, rientrare in Italia e fondare qualche anno fa l’opificio Orlandi. 
Il Caffè Orlandi Passion si pone al mercato come prodotto di qualità superiore, che si abbina al cibo, con le diverse degustazioni abbinando appunto nelle caratteristiche organolettiche e gusto-olfattive il caffè 100% Arabica lavorato a mano, con gusti leggeri ( pesce; tartufo bianco; carni bianche; dolci con creme bianche; cioccolato al latte) piuttosto che con gusti più marcati ( carni rosse; selvaggina; cibi speziati; distillati; cioccolato fondente; ).
Le nostre miscele sono sempre morbide, rotonde, appaganti e avvolgenti. Inoltre hanno una quantità di crema vellutata indescrivibile e diversamente da molte Arabiche il nostro caffè è persistente e risulta dolce anche senza zucchero. 
Un prodotto fine, che si sposa in modo perfetto con una cucina raffinata e con il vino. 
Un caffè con minore acidità, che quindi ben si accompagna anche a vini strutturati ed impegnativi.
Lavoriamo con i migliori Chefs, abbiamo inoltre partecipato a diversi eventi tra i quali anche due eventi in cui il nostro caffè è stato scelto per accompagnare i piatti proposti da due grandi della cucina Italiana, gli Chefs Uliassi e Bottura.
Sappiamo quindi molto bene come il nostro prodotto possa approcciare il mondo “ristorazione gourmet” esaltando i sapori e non coprendoli.
Il nostro credo è quello di offrire un caffè che non “rovina” il pasto, ma al contrario possa lasciare intatta al cliente/consumatore, la piacevolezza di ciò che è stato ingerito. 
Siamo promotori – nella nostra regione – dell’Accademia del Caffè…anche perché dopo tutto il nostro fondatore è stato il primo al Mondo a creare la prima Accademia del Caffè, e uno dei precursori della Latte Art. e la rivista Gourmet Retailer lo ha indicato come uno dei 50 migliori innovatori al mondo dei caffè speciali sin dagli anni 90′. 
Abbiamo creato il percorso Caffè-Gusto-Salute lanciando una proposta innovativa al Milan Coffee Fest e Coffee Fest Milano come key note speakers insieme al Dr. Mauro Mario Mariani di Linea Bianca RAI 1.
La nostra volontà è quella di poter divulgare la cultura del caffè, perché si possa approcciare in modo diverso, consapevole e professionale questo prodotto. 
Il nostro target è quello di un ristoratore/chef di sensibilità superiore al prodotto cibo/vino, un professionista che voglia un prodotto di qualità, che possa fare la differenza per il suo locale ed i suoi clienti.
L’azienda propone prodotto in grani e cialde e la possibilità di macchina in comodato d’uso. Le cialde sembrano cialde a guardarle ma si comportano come i migliori grani. 
Anche il rapporto qualità/prezzo del prodotto è in linea con le attuali proposte (anche di grandi aziende ) presenti sul mercato.

 Posted by at 9:31 am
Lug 142019
 

Ho chiesto ad ognuno dei protagonisti dell’evento Saperi e Sapori che si terrà il 2 Agosto nel giardino del Ristorante Amaranto’s di raccontarsi…

Buongiorno amici e grazie a Saperi e Sapori per averci reso partecipi a questa iniziativa 😄
Orto Antico prende vita nel 2008 da 
#EduardoLoGiudice, l’idea nasce dalla voglia di fare qualcosa che non c’è, cioè creare un “Orto Antico” visitabile, con lo scopo di recuperare vecchie varietà Orticole ormai rare e quasi estinte, regalando al visitatore, che esso sia appassionato o no di orticoltura, forme, colori, e sapori inusuali per i nostri tempi. La necessità di questo progetto è di non perdere ulteriormente quello che la natura ci ha donato nel lungo percorso di evoluzione. Dal 2015 siamo a Senigallia in un borgo abbandonato stiamo costruendo giorno dopo giorno il nostro progetto e, nel 2017 dietro una mia (#AndrelliCinzia) scelta lavorativa abbiamo pensato di aggiungere un ulteriore progetto; Aromatika by Orto Antico che si sta sviluppando in percorsi visitabili in campo, di svariate varietà di piante Aromatiche Officinali e Spezie ( 400 perenni e 250 annuali) di profumi e di storia. Il Giardino dei Semplici era quasi d’obbligo sin dai tempi remoti dove i monaci si incontravano anche per studiare e capire le piante nel loro uso. Non usiamo la tecnica, non siamo botanici, usiamo passione e curiosità per acquisire quel Sapere che ci fa raccontare il cammino delle piante attraverso la contaminazione di popoli e culture, e proprio per questo abbiamo deciso di svilupparlo anche in mercatini itineranti creando delle sinergie con realtà artigiane che hanno il Sapere di trasformare le piante in oli essenziali, profumi, creme,cibo, lavorare l’argilla..ecc..utilizzando prodotti della Madre Terra, tutto questo anche attraverso laboratori informativi …Saperi Sapori e Profumi passate a trovarci il 2 agosto presso il giardino del Ristorante Amaranto’s dalle ore 18 intanto aspettando questa giornata vi presento giorno dopo giorno gli Artigiani che saranno presenti in questa giornata nel contenitore di Orto Antico ed Aromatika by Orto Antico

 Posted by at 9:20 am
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers