pollo-corpo

Eccomi a Bangkok finalmente; una delle mete turistiche più ambite al mondo! Bangkok da un punto di vista culinario è davvero affascinante. Cibo di strada ovunque. Carretti di cibo tipico e frutta. Ma anche cose sconvolgenti come tarantole arrostite, scorpioni arrostiti e scarafaggi arrostiti.

ambulante-corpo

Non c’è tempo per riposare dopo il lungo viaggio e cosi decido uscire ed esplorare questa città fantastica. Ma quello che mi incuriosisce non è la modernità di Bangkok e i suoi grattacieli numerosamente ripresi nelle scene del cinema americano.

budda-corpo

Voglio di più, voglio vedere la vecchia Bangkok, lo stile dei templi tailandesi, il Buddha, fare un’escursione in barca sul fiume Chao Praya e assaggiare il famoso street food!

barca-corpo

Pronti via! Prendo una barca e a grande velocità direzione nord mi dirigo sulla sponda sinistra del fiume dove trovo lo splendido Tempio dell’Alba con i suoi coloratissimi e floreali giardini e imponenti statue a far da guardia.

giardini-corpo

Dopo aver scattato alcune foto approdo sul lato destro del fiume.

fiume-corpo

Una volta messi i piedi a terra mi dirigo verso la grande statua del Buddha, ma lungo il cammino vengo attirato dal famoso cibo di strada.

manifesto-corpo

Carni, pesce, stranezze…Sono circondato da carretti che sembrano improvvisati, ricolmi di cibo a prima vista “strano”, da non fidarsi. Ma un vero turista è anche un avventuriero, quindi perchè non provare?

spiedini-corpo

Afferro uno spiedino di calamaro e non faccio in tempo a finirlo che ne chiedo un altro! Squisito. Scoprirò che il cibo di strada di Bangkok è fenomenale, in tutti i suoi generi, dalla frutta fresca alla carne.

frutta-corpo

Dopo questa bella scorpacciata mi dirigo verso il Tempio del grande Buddha e i suoi giardini splendido. Nonostante la folla di turisti si respira armonia e pace! Il luogo perfetto per rilasciare lo stress accumulato in settimana!

templio-corpo

Ultimato il tour, si fa sera e il mio stomaco reclama. Si va verso Khaosan Road.E’ una breve e popolare strada di Bangkok. Pur rimanendo un tradizionale luogo di soggiorno e svago per hippy e viaggiatori stranieri che si spostano con pochi soldi, è diventata negli ultimi anni un posto di ritrovo e divertimento per turisti e per gli abitanti di Bangkok. Come arrivarci? A piedi è troppo lontano! Ehi! Ma quello è un Tuc Tuc! Lo prendo al volo!

fritto-strada-corpo

Ed eccomi qua finalmente a Khaosan road. Sono nel bel mezzo della folla, nel cuore della zona turistica della città. Gente da tutto il mondo, la maggior parte turisti europei; colori, profumi, schiamazzi, bancarelle e centri massaggi popolano questa parte di città! Stupendo.

L’atmosfera è comprensibile solo se la si vive. Ci si sente sollevati da terra. Sono entusiasta di questa strada e della sua bellezza che per me risiede in gran parte dalle bancarelle che espongono il “cibo di strada”.

pollo corpo-home

La mia attenzione viene richiamata da uno dei piatti locali di Bangkok e decido di provarlo immediatamente. E’ il Pad Thai, un piatto a base dei famosi Noodles cucinati con pollo, uova, salse piccanti ma se si vuoi provare c’è anche la versione “mare” accompagnata da gamberetti conditi in varie salse. Ho l’acquolina in bocca e spero che il sapore sia inebriante come il profumo che lo chef di strada sta furbescamente diffondendo per tutta la strada. Posso solo dire che il piatto merita ed è fantastico! Consiglierei un abbinamento con una birra scura per esaltare il sapore!

pesce-strada-corpo

Si è fatto tardi; mente e corpo meritano riposo. Dopo un meritato Thai massage torno a casa, ma la mia sveglia è al mattino presto per scovare una colazione originale! Buongiorno, ho fame, ancora! Sarà la voglia di scoprire sapori nuovi…devo fare attenzione ultimamente o il mio BMI sale. Comunque…FAME! Esco di casa, e inizio a camminare, non so dove, ma cammino in cerca di qualcosa. Ecco, lo sapevo, un mercatino locale e ancora cibo di strada!

strada-ambulante-corpo

Mi trovo su Silom road. Carretto della frutta fresca! C’è un ragazzo che pulisce e taglia a pezzetti qualsiasi tipo di frutta, principalmente esotica. Non avevo dubbi che fosse speciale! Infatti compro dell’ananas e ne rimango a bocca aperta! Succosa, morbida, dolce…fantastica!

frutta-ambulante-corpo

Messe su un po di vitamine cammino e cammino finché si fa ora di pranzo! Sulla strada trovo poche bancarelle e rinomati fast food; Inizio a perdere le speranza quando all’orizzonte spunta una bancarella. Mi avvicino. Salsiccia di pollo avvolta in una frittata condita con salsa piccante e pepe…Mah? Proviamo. Ne compro 3 e non me ne pento! Niente di speciale ma gustoso e sufficiente per mantenermi in moto fino a sera!

panini-corpo

Qui si conclude la mia avventura culinaria e posso dire che sono rimasto davvero colpito! La prossima volta proverò altro e vi racconterò tutto con tante belle foto! A presto!