Notte… notte

Tutto avviene sulla scena di un foglio, nicchia del sonno e del ricordo. Segni incrociati di penna rigano la stanza d’ombre sempre più fitte a mano a mano che queste si muovono, scivolando tra l’armadio e il muro, tra il letto e il pavimento. Il grande armadio che incombe sullo sfondo ha le proporzioni di…

Dorotea

  Nicola Dal Falco ci offre una pausa passionale ed elegantemente calda dedicata ad una donna che si chiama Dorotea. Per noi. Dorotea di Nicola Dal Falco Per la sera indossò un vestito nero, accollato, con un’interminabile lampo. Tra di noi le mani parlavano già senza ritegno. La corriera per Pesaro passava due volte ogni…

Un vaso per l’aldilà

di Nicola Dal Falco Castelluccio di Pienza – Poteva contenere acqua o vino a scopi rituali e faceva parte del corredo funerario, ritrovato nella tomba 704 della necropoli di Tolle, sopra il valico di La Foce che collega la Val d’Orcia con la Val di Chiana. Era lì dal VII-VI secolo avanti Cristo, custodendo in un…

Praga, qualche anno fa ormai

di Nicola Dal Falco. Certo sono città grigie, dal passato pericolante, però cammini in mezzo a poche automobili con il cielo nelle strade, fai in tempo a scrutare la faccia dei palazzi, a interrogarne l’espressione arcigna o caritatevole. Città dove incontri lo spazzacamino, eroe senza medaglie, uno speleologo di sentimenti, dentro il nero dei camini,…

Nostalgia del deserto

per diventare solo orecchio fatti sasso quaranta giorni nel deserto… Nostalgia del deserto di Nicola Dal Falco. Tragreras, a sud di Tamanrasset – Avevamo dormito dentro un cerchio di rocce, ai bordi dell’altopiano, tra pareti di arenaria che sotto il sole, di ora in ora, diventavano sempre più nere. Sembrava un castello, una corte monumentale con due porte. Quella…

Capriotti, celliere del Duomo

di Nicola Dal Falco. Ragusa Ibla – Valerio Capriotti è, per i vini, i cocktail, i liquori e le tisane un maȋtre de plaisir, un risvegliatore di desideri liquidi, più o meno alcolici. Ad esempio, L’Amara, un cocktail figlio dell’omonimo digestivo, a base di arance rosse tarocco Gallo e tarocco Nocellara, che apre la colazione accanto…

La lisca dell’Ibleo

di Nicola Dal Falco Ragusa Ibla – Il pesce è sale, la lisca è sale, il mare è salato grazie a tutti i sali che vi si trovano disciolti e che i pesci e i molluschi assumono nell’arco della loro esistenza. Spinare un pesce, una delle cortesie più apprezzate, sottrae al cibo un’alta percentuale di minerali. Nella…

Michele e Melania

Acqua e sale di Nicola Dal Falco Leni, Isola di Salina – Anche se l’aria già trema di caldo, il sole mette un po’ a risalire Fossa delle Felci, uno dei due crateri di Salina. Quando, finalmente, lo scavalca, trafigge la pineta che cinge la vetta e, poi, dilaga come vento sulla valle che unisce…

L’etichetta premia

di Nicola Dal Falco Vittoria – Ci sono, in fondo, due categorie di etichette: quelle descrittive e quelle simboliche. Forse, la stessa differenza che passa tra un’elegia e un aforisma. Per Jazz, pensato da Paolo Calì e realizzato insieme all’enologo Emiliano Falsini, la scelta è caduta su di un’etichetta, capace di raccontare il luogo non attraverso…

Due mantra a cena

di Nicola Dal Falco Milano – Serata sospesa come capitano a Milano: afosa, frettolosa, taciturna. Le voci per strada sono quasi tutte al telefono; anche un libraio continua a discutere nel suo piccolo televisore. Non c’è verso di chiedergli quanto costa quel libro. Un unico grigiore di toni e di movimenti a scatto. Il servizio…