Una siciliana in cucina

Una siciliana in cucina: le arancine. Questa è la prima delle ricette siciliane, raccontate da Valeria Leotta, che ho conosciuto ad Olio Officina Food Festival. Valeria non è solo una donna che produce olio in Sicilia, tra Sciacca e Ribera, ma anche una traduttrice. Lo è stata per vent’anni, troppo perché qualcosa di quel mestiere…

Ulivi e parole

di Nicola Dal Falco. La prima traduzione, firmata da Valeria Leotta, fu la traduzione di un racconto di Robert Louis Stevenson, La spiaggia di Falesà, ambientato nel Pacifico, dove un bianco in cerca di fortuna sposa Uma, una ragazza indigena, ignorando il fatto che fosse stata dichiarata tabù dalla sua gente. Diversamente da quanto può…

La bellezza degli Atlanti

di Nicola Dal Falco. La bellezza degli atlanti è, innanzitutto, il conforto di averli a portata di mano, in uno scaffale vicino, tanto da poter solo allungare la mano e andare a colpo sicuro. Sono insieme a vocabolari e di dizionari di vari genere un muro di carta gentile, sempre assolato, dove cresce un po’…

Vestire i libri

di Nicola Dal Falco. I libri si stampano, spesso con brutte copertine, e si ricoprono, più o meno diligentemente, per evitare di sporcarli o rovinarli. A questa attività domestica e scolastica può affiancarsi un’arte, l’arte di rilegare, di vestire i libri, di farli apparire. Non un’apparenza sciocca, vanitosa, ma un modo di mostrare il testo…

Eros nel Chiostro

Xilografi che incidono in grande Milano – Si inaugura il 22 gennaio, alle 18.30, al Palazzo delle Stelline, la mostra di grandi xilografie, intitolata Eros nel chiostro, curata da Nicola Dal Falco. Lo spunto è offerto da Olio Officina Food Festival, il quarto appuntamento del e sul mondo dell’olio, ideato da Luigi Caricato che, quest’anno,…

Notte… notte

Tutto avviene sulla scena di un foglio, nicchia del sonno e del ricordo. Segni incrociati di penna rigano la stanza d’ombre sempre più fitte a mano a mano che queste si muovono, scivolando tra l’armadio e il muro, tra il letto e il pavimento. Il grande armadio che incombe sullo sfondo ha le proporzioni di…

Dorotea

  Nicola Dal Falco ci offre una pausa passionale ed elegantemente calda dedicata ad una donna che si chiama Dorotea. Per noi. Dorotea di Nicola Dal Falco Per la sera indossò un vestito nero, accollato, con un’interminabile lampo. Tra di noi le mani parlavano già senza ritegno. La corriera per Pesaro passava due volte ogni…

Un vaso per l’aldilà

di Nicola Dal Falco Castelluccio di Pienza – Poteva contenere acqua o vino a scopi rituali e faceva parte del corredo funerario, ritrovato nella tomba 704 della necropoli di Tolle, sopra il valico di La Foce che collega la Val d’Orcia con la Val di Chiana. Era lì dal VII-VI secolo avanti Cristo, custodendo in un…

Praga, qualche anno fa ormai

di Nicola Dal Falco. Certo sono città grigie, dal passato pericolante, però cammini in mezzo a poche automobili con il cielo nelle strade, fai in tempo a scrutare la faccia dei palazzi, a interrogarne l’espressione arcigna o caritatevole. Città dove incontri lo spazzacamino, eroe senza medaglie, uno speleologo di sentimenti, dentro il nero dei camini,…

Nostalgia del deserto

per diventare solo orecchio fatti sasso quaranta giorni nel deserto… Nostalgia del deserto di Nicola Dal Falco. Tragreras, a sud di Tamanrasset – Avevamo dormito dentro un cerchio di rocce, ai bordi dell’altopiano, tra pareti di arenaria che sotto il sole, di ora in ora, diventavano sempre più nere. Sembrava un castello, una corte monumentale con due porte. Quella…